Collabora

Se stai leggendo questa pagina, probabilmente è perché sei un appassionato di manga o perché l’idea delle scanlations ti affascina (o meglio ancora, tutte e due le cose) e vorresti saperne di più. Innanzi tutto, grazie di aver pensato a noi!

La collaborazione con Storm in Heaven non richiede tantissimo tempo, quanto piuttosto un pizzico di serietà e di elasticità. In sostanza, non siamo stakanovisti che richiedono una traduzione/un capitolo letterato alla settimana: però ci dispiace (e ci fa perdere tanto tempo) quando un collaboratore, anche appena arrivato, sparisce nel nulla. Chiediamo quindi di mantenere aperto il dialogo: se il progetto che ti proponiamo non ti garba, se hai un imprevisto, se ti annoi, se capisci che le scanlations non fanno per te, ci aspettiamo di sentircelo dire – senza problemi, senza rancori. Anche se hai appena cominciato, quello che ti assumi con noi è comunque un impegno: trattalo (e trattaci) con rispetto 🙂

Qui sotto (se il discorsetto iniziale non ti ha scoraggiato!) trovi una spiegazione dei ruoli all’interno del gruppo: SCRIVICI per candidarti o per qualsiasi dubbio.

TRADUTTORE

Il traduttore (ma va?) si occupa di tradurre il manga – tutto quanto: il dialogo, la narrazione, il titolo, le onomatopee – su un file di testo che può essere .doc, .odt o .rtf. La traduzione va anche “formattata”, ossia disposta in modo che l’editor capisca dove inserire il testo (niente paura: questa parte te la spieghiamo noi).

Per tradurre devi conoscere bene la lingua straniera (l’inglese o il giapponese: altre lingue non ci interessano), ma anche la lingua italiana: vogliamo una traduzione naturale, sciolta, non letterale.

Se pensi di essere capace, o vuoi anche solo cimentarti, scarica questo test e inviacelo svolto all’indirizzo staff.sih@gmail.com; è una prova non selettiva, ma che ci dirà a che livello sei e se possiamo darti il benvenuto nello staff.

EDITOR

L’editor si occupa di tutto ciò che riguarda la grafica del manga. Pulisce le tavole, ricostruisce gli sfondi e “trasferisce” la traduzione dal documento di testo ai baloon. Tutto questo si fa con Photoshop (versione 7.0 o successive): i programmi cosiddetti equivalenti, per noi, non vanno bene.

Se hai Photoshop e sai usarlo (anche solo un pochino), scarica questi test e mandaceli svolti (entrambi o uno solo) all’indirizzo staff.sih@gmail.com. La conoscenza pregressa del programma è preziosa, ma accettiamo chiunque abbia voglia e tempo di imparare.